Risarcimento danno Implantologia - Impianto dentale errato

risarcimento impianto dentaleL’impianto dentale è un dispositivo protesico utilizzato per “occultare” lo spazio libero lasciato da uno o più denti mancanti o estratti. Il dispositivo è “fisso”, costituito da una radice dentale artificiale, inseribile nella mascella o nella mandibola, e da uno o più denti artificiali.

Leggi tutto

Il Danno da contagio Epatite C | HCV

L'epatite è una patologia causata dal virus HCV - Epatite C che una volta contratta è estremamente difficile da diagnosticare in quanto può rimanere anche per lunghissimi anni latente.

Leggi tutto

Testamento Biologico e Donazione degli Organi

Da tempo ci interroga su cosa è giusto fare al momento della morte o dell’approssimarsi di essa. Sempre più incalzanti sono i problemi che concernono il riconoscimento di un testamento biologico in cui possa essere inserita, ad esempio, anche la propria determinazione in ordina all’eutanasia, la c.d. morte dolce.

Leggi tutto

Consenso alla Donazione degli Organi

L’art. 3 comma 8 bis del decreto legge 194/2009, convertito con modificazioni dalla legge 25/2010, ha inserito nel nostro ordinamento la possibilità di indicare sulla carta di identità la volontà o meno di donare i propri organi in caso di morte.

Leggi tutto

Febbre e Naso Chiuso: Saniduo e Ilmodec

Estratto determina AAM/PPA n. 1043 del 14 novembre 2018

Trasferimento di titolarità: AIN/2018/1862.

Cambio nome: N1B/2018/1437.

È autorizzato il trasferimento di titolarità dell'autorizzazione all'immissione in commercio del sotto elencato medicinale fino ad ora registrato a nome della società Bayer S.p.A. (codice fiscale 05849130157) con sede legale e domicilio fiscale in viale Certosa n. 130 - 20156 Milano.

Medicinale SANIDUO FEBBRE E NASO CHIUSO.

Leggi tutto

Risarcimento per la Morte di un Figlio

perdita del proprio figlioLa sintomatologia ansioso depressiva insorta in seguito alla morte del proprio figlio durante il parto, in ragione dell’imperizia dello staff medico, deve essere risarcita dalla struttura ospedaliera, al pari della sofferenza provata dagli altri famigliari.

Nel caso di specie, il tribunale ha quantificato i danni subiti in più di 500 mila euro.

Leggi tutto

Depressione da perdita del proprio figlio

Ci sono malattie che non lasciano segni sul corpo, per le quali non si vedono lividi o ferite, eppure ci sono, ci accompagnano giorno dopo giorno senza darci tregua e a volte non si palesano nemmeno a coloro a cui vogliamo bene, che non si accorgono di quanto sta accadendo e ad un certo punto smettono semplicemente di comprenderci, di capire il nostro comportamento, i nostri pensieri e i nostri atteggiamenti.

La più insidiosa di queste malattie è senza dubbio la depressione.

Leggi tutto

Avvocato Risarcimento Operazione Prostata

dito nellano per toccare prostataNel corso di un intervento chirurgico alla prostata, il medico che occupa la posizione apicale riveste una posizione di garanzia che lo obbliga a controllare l’operato del personale sanitario e parasanitario che lo assiste nel corso dell’operazione, non potendo addurre quale giustificazione per gli errori altrui il fatto che questi sono il frutto di una manovra delegata al personale di sala operatoria e non al chirurgo.

Leggi tutto

Avvocato Risarcimento Danni Embolia

Il danno cagionato dalla perdita di un prossimo congiunto va al di là del mero dolore che la morte in sé provoca nei famigliari, concretandosi nel vuoto costituito dal non poter più godere della presenza di chi è venuto meno e nell’irrimediabile distruzione di una vita basata sulla condivisione, sull’affettività e sulla quotidianità del rapporto.

Leggi tutto

Circolazione Extracorporea - Embolia

Uno dei casi in cui i medici sono più esposti ad errore tecnico nel corso dello svolgimento di una particolare e delicata tipologia di intervento chirurgico è senz’altro l’operazione cardiovascolare c.d. a cuore aperto.

Leggi tutto

Avvocato Risarcimento danno errore parto - cordone ombelicale

L’equipe medica che provvede ad occuparsi del parto di una paziente è obbligata a risarcire il danno quando, per mera imperizia o negligenza, non provveda al necessario costante monitoraggio del feto, non avvedendosi che questo è in sofferenza a causa del soffocamento cagionato dal cordone ombelicale e provochi così nel nascituro una sindrome post asfittica, convulsioni, infezione e ipereccitabilità, con invalidità del 100 %.

Leggi tutto

Complicazioni durante il Parto

Il parto è una delle situazioni più naturali a cui un medico si trova di fronte; la natura fa il suo corso e tutto avviene secondo specifici meccanismi che il corpo sembra conoscere da sempre, al fine di consentire la nascita di una nuova vita.

Se qualcosa va storto non per cause naturali, contattaci.

Leggi tutto

Risarcimento Danni Errore Operazione Frenulo

frenulo peneNell’ipotesi in cui il medico chirurgo incorra in errore nell'operazione al Frenulo del pene, è possibile richiedere un risarcimento in relazione ai danni causati ed ottenere una cospicua somma, grazie al sostegno di un Avvocato competente in responsabilità medica.

Contattaci per una prima valutazione gratuita.

Leggi tutto

Aritmia e Sofferenza del Feto

Aritmie cardiache mancata diagnosiIl periodo di gestazione è costituito di varie fasi, ciascuna finalizzata alla formazione e allo sviluppo dell'organismo del nostro bambino; più si avvicina il momento del parto e più saranno i controlli da dover effettuare al fine di monitorare la situazione ed evitare una sofferenza fetale che renderebbe urgente e necessario un intervento.

Leggi tutto

Nervo Trigemino - Patologia delle Lesioni

Il nervo trigemino rappresenta una delle dodici coppie di nervi craniali che si originano dalla base del cervello; si costituisce di tre diverse branche che, diramandosi, trasmettono gli stimoli sensoriali dalla parte inferiore, mediana e superiore del volto al cervello.

Se hai subìto delle Lesioni da trattamento medico errata, contattaci per un consulto con un Avvocato specializzato in lesione nervi.

Leggi tutto

Avvocato Lesione Nervo Trigemino

nervo trigemino complicazioniAnche laddove non sia certa l’esistenza di un nesso causale tra l’inadempimento del medico e il danno cagionato al paziente, il primo sarà comunque tenuto al risarcimento del danno, insieme alla struttura presso cui opera, qualora non abbia dato prova dell’insussistenza del nesso predetto. In altri termini, è al medico che spetta l’onere di provare che il nocumento sofferto non sia addebitabile al suo operato.

Nel caso di specie, il giudice ha ritenuto di quantificare i danni, sia patrimoniali che non patrimoniali, in complessivi euro 70.932,45, non sussistendo gli estremi per la configurazione del reato di lesioni personali punito con la reclusione da tre mesi a tre anni.

Leggi tutto

Reati Malasanità

L’integrazione di fattispecie previste e punite dal codice penale nel caso di errore medico concerne quasi sempre due reati: le lesioni colpose o l’omicidio colposo. Si parte infatti dal presupposto che l’errore del sanitario sia sempre sorretto da colpa e non da dolo, poiché in tal caso, vista l’intenzionalità, si configurerebbero altri reati.

Leggi tutto